I Måneskin e Marlena ci portano a ballare!

Il 26 ottobre i Måneskin, la band uscita dalla scorsa edizione di X-Factor, ha rilasciato il suo primo disco di inediti, intitolato Il Ballo Della Vita.

Il nuovo disco, anticipato dai singoli Morirò da re e Torna a casa, è stato interamente scritto e prodotto dalla band affiancata da Fabrizio Ferraguzzo, è stato intitolato “Il Ballo Della Vita” per celebrare la giovinezza e la libertà. Il disco è composto da 12 brani, in lingua inglese ed italiana, si apre con New Song pezzo rock e funk ed è seguito da Torna a Casa prima ballad della band di cui il filo conduttore è Marlena, definita dalla band una musa ispiratrice ed è la personificazione della libertà, della creatività e della musica.

In L’altra dimensione, potenziale singolo estivo, i Måneskin raccontano di come Marlena li abbia portati realmente in un’altra dimensione parallela. A seguire troviamo Sh*t Blvd (Shit Boulevard) che partendo con uno stilo un po’ monotono, esplode alla fine con un rap totalmente in stile Måneskin dove Damiano (il cantante) racconta di aver raggiunto il suo obiettivo ossia arrivare in alto.

Fear for nobody è un pezzo che rispecchia la band che non ha paura di nessuno e di osare mentre in un brano intitolato Le parole lontane possiamo ascoltare la voce di Marlena, un featuring decisamente inaspettato che parla di un amore perduto. Un’altra sorpresa è stata Immortale, un pezzo trap con la partecipazione di Vegas Jones che nel testo manifesta i caratteri della band che non ha mai smesso di credere in se stessa e che attraverso la musica vuole diventare immortale.

Lasciami Stare emana la voglia di prendersi tutto da parte della band mentre Are you ready è una fusione di tutti i generi musicali che racconta la forza del gruppo ed è seguita da Close to the top che  partendo da un soft rock evolve in un assolo di chitarra hard rock che accompagna la sofferenza del cantato, per penultima troviamo Niente da dire che racconta la necessità da parte della band di lasciare un messaggio e degli sforzi che hanno fatto per arrivare dove sono ora, il disco termina con Morirò da Re pezzo rock dedicato a Marlena. Un esordio decisamente sopra le righe per una band che si è fatta conoscere ed apprezzare e che ha tutte le potenzialità per riempire i loro concerti.

Marika Caccetta

TRACKLIST:

New Song – (03:33)
02. Torna a casa – (03:50)
03. L’altra dimensione – (02:06)
04. Sh*t Blvd – (03:22)
05. Fear for Nobody – (02:30)
06. Le parole lontane – (03:24)
07. Immortale (feat. Vegas Jones) – (02:31)
08. Lasciami stare – (02:49)
09. Are You Ready? – (02:33)
10. Close to the Top – (02:18)
11. Niente da dire – (02:36)
12. Morirò da re – (02:37)

ASCOLTATE IL BALLO DELLA VITA QUI:

Spotify: https://open.spotify.com/album/44a7Wk3Jh2JGVhjcFYWozj

Amazon: https://www.amazon.it/Ballo-Della-Vita-Maneskin/dp/B07HSLVBTT

Da sinistra: Ethan Torchio, batterista,18 anni; Victoria De Angelis, bassista,18 anni, Damiano David, cantante,19 anni e Thomas Raggi, chitarrista,17 anni.
Precedente LAS CHICAS DEL CABLE: la vita delle centraliniste negli anni 20 Successivo L’etica del lavoro e la fiducia nei giovani: intervista al titolare del Multiservice Center “La Bottata”, Antonio Bernardini.